sabato 30 ottobre 2010

I bambini imparano quello che vivono


Rosaria manda a me e ai lettori questa pagina tratta da I bambini imparano quello che vivono  di Dorothy Law Nolte, Fabbri Editore

Se un bambino vive nella critica impara a condannare.

Se un bambino vive nell'ostilità impara ad aggredire.

Se un bambino vive nell'ironia impara ad essere timido.

Se un bambino vive nella vergogna impara a sentirsi colpevole.

Se un bambino vive nella tolleranza impara ad essere paziente.

Se un bambino vive nell'incoraggiamento impara ad avere fiducia.

Se un bambino vive nella lealtà impara la giustizia.

Se un bambino vive nella disponibilità impara ad avere una fede.

Se un bambino vive nell'approvazione impara ad accettarsi.

Se un bambino vive nell'accettazione e nell'amicizia impara a trovare l'amore nel mondo.

foto mia

3 commenti:

Anna (da Nicodemo) ha detto...

Ogni cosa bella viene infusa da bambini, ma ogni cosa brutta di certi adulti è una mancanza ricevuta da piccoli ... il più delle volte.

A chi è stato tolto toglierà di più, a chi è stato tanto dato darà di più.

Poi, grazie a Dio, c'è qualcuno che rompe questo circolo vizioso e pur non avendo ricevuto dona più di quello che potrebbe.

genio femminile ha detto...

Troppa spazzatura ovunque...dalla strade alle nostre coscienze, ha lamentato con amarezza all'udienza di ieri BXVI. ”La bellezza salverà il mondo„ !!!

Anonimo ha detto...

MOLTO BELLO, MA FORSE MANCA:
SE UNO CRESCE NELL'ALTRUISMO E NELLA GENEROSITA'...SARA' UN GRANDE....
Ciao, Vittorio